Anche lei ha il sospetto che il suo udito non sia così buono come di solito? Per esempio, si accorge di dover guardare ben in viso le persone per capire quello che stanno dicendo?

logo audiomedical cagliari

L'udito è essenziale . Ci permette di comunicare con gli altri, di muoverci con sicurezza, di comprendere e reagire agli stimoli dell'ambiente esterno. grazie alla capacità di udire, il nostro cervello riceve quelle informazioni che lo mantengono attivo e stimolano la memoria. 

Tutto parte dal cervello. Il mio intento come Audioprotesista, e quello di tutto lo staff Audiomedical, è di supportare il cervello nel suo naturale lavoro di Orientare, Separare, Focalizzare e Riconoscere i suoni dell'ambiente dandone un senso , attraverso la moderna e più avanzata tecnologia offerta dagli apparecchi acustici. 

La prima richiesta che riceviamo ogni qualvolta incontro una persona con un calo d'udito, è " Vorrei sentire nel rumore " 

Quando sentiamo bene siamo in grado di comprendere senza difficoltà tutte la parole. La voce degli altri ci arriva chiara e distinta, anche in ambiente rumoroso , poichè il nostro cervello è in grado di escludere i suoni irrilevanti e concentrarsi su quelli che è necessario sentire.

Al contrario, quando è presente una perdita uditiva, non si è in grado di comprendere le parole perchè queste arrivano confuse e poco chiare.

Non serve a nulla chiedere agli altri di parlare a voce più alta. 

Ciò che occorre è "pulire" il suono delle parole, renderle nuovamente limpide, chiare e ben distinte: un obiettivo importante che oggi è possibile raggiungere grazie alla più avanzata tecnologia degli apparecchi acustici.

"Ripulendo" le parole, separandole dai rumori di fondo, rendendole di nuovo ben chiare e distinte, i più moderni dispositivi acustici sono progettati per restituire il piacere di sentire/capire bene, senza difficoltà, permettendo di dialogare e seguire la conversazione anche con più persone e anche in ambienti rumorosi.

Ricorda, un fatto certo e inevitabile è che la selezione degli apparecchi acustici adatti alle tue esigenze o quelle di un tuo familiare richiedono tempo in quanto il nostro udito è unico come le nostre impronte digitali ed il nostro DNA. Ognuno di noi avverte le voci e i suoni in modo estremamente personale e differente da come gli altri possono avvertirli, perchè la capacità uditiva varia da persona a persona. 

Nei nostri primi nostri  incontri, dedicati del tempo, qualsiasi sia la tua scelta, non mettere barriere alla voglia di conoscere l'argomento e accogli la nostra consulenza, che per essere veramente esaustiva ha necessità di prendere in considerazione in modo approfondito la tua storia e le tue esigenze.

Le preferenze di ascolto sono legate tanto alle abilità cognitive quanto a numerosi fattori, per questo motivo oggi si parla di due tipi di personalizzazione, quella uditiva e quella cognitiva. La personalizzazione uditiva si occupa di restituire la corretta amplificazione mentre quella cognitiva fa in modo che i suoni siano elaborati in modo preferito dall'utilizzatore.

                                                                    NON MI STANCHERO' MAI DI RIPETERLO 

" Se non adeguatamente personalizzata  per il singolo paziente , anche l'apparecchio acustico più costoso non potrà dare risultati soddisfacenti"

 

Prenota una CONSULENZA GRATUITA

Troverai ad aspettarti, L'AUDIOPROTESISTA,  il  personale Audiomedical  qualificato e altamente specializzato in grado di fornirti tutte le informazioni.

AUDIOMEDICAL -  CAGLIARI , VIA MAMELI, 26  - TEL 070494396 e PER CONOSCERCI MEGLIO  Visita il nostro sito 

 

 

 

Audiomedical Cagliari - Tel. 070 49 43 96 - Cell. 330 27 07 27 • Grafica e sviluppo by Webenterprises